COSA VEDERE A SCANNO

Completamente circondato dal gruppo montuoso dei Monti Marsicani, Scanno è sicuramente uno dei borghi più belli situati nel cuore dell’Abruzzo. Decidere cosa vedere a Scanno e soprattutto quando visitarlo non sarà mai un problema, questo luogo affascinante è adatto in ogni stagione dell’anno. Tra le sue viuzze e botteghe potrete assaporare le specialità del posto, perché no sorseggiando anche del vino nostrano. Ma scopriamo insieme cosa vedere a Scanno.

COSA VEDERE A SCANNO: IL LAGO A FORMA DI CUORE

Il lago di Scanno
Il lago a forma di cuore

Se amate passeggiare completamente immersi nella natura dovete far tappa al Lago di Scanno. Ho visitato questo luogo incantevole a ridosso dell’autunno, l’ideale per chi come me adora il clima mite. Il Lago di Scanno, vista la sua particolare forma a cuore, può sembrare un lago di origine artificiale ma in realtà è nato da un’antica frana. Per arrivare in cima all’osservatorio e ammirare il panorama, ho scelto di percorrere il sentiero del cuore. Un percorso piacevole che richiede un minimo sforzo fisico, adatto a grandi e piccoli della durata di circa un’ora. Il sentiero è a ridosso del lago con un dislivello di circa 200/300 metri, qui potrete osservare tutta la bellissima vegetazione presente nel territorio scannese.

Lungo il sentiero del cuore è presente una fontanella dove poter dissetarsi e un monumento molto importante per gli scannesi, l’Eremo di Sant’Egidio il patrono del borgo. Appena arrivati in cima nel punto panoramico, non dovete far altro che lasciarvi trasportare dai suoni della natura e dalla bellezza del posto. Che sia bianco arancione o verde l’emozione è sempre la stessa.

COSA FARE A SCANNO

Il Lago di Scanno è balneabile, infatti sono presenti servizi di ogni genere adatti soprattutto alle famiglie come: area pic-nic, postazioni per grigliare il piatto tipico abruzzese ovvero gli arrosticini, parco giochi e chioschi. E’ possibile anche noleggiare pedalò, barchette e canoe per poter osservare da vicino l’acqua purissima e cristallina che ricorda molto il Lago di San Domenico. Per gli amanti dell’inverno e della neve non c’è da preoccuparsi, perché precisamente a Monte Rotondo e Passo Godi sono presenti bellissime piste da sci, adatte a tutti, sia per principianti che per i più esperti. Visitare Scanno e il suo lago mi ha dato la possibilità di sentirmi una vera avventuriera. Io sicuramente tornerò. E voi?

Se ti è piaciuto il mio articolo condividilo su Facebook e segui la nostra pagina www.occasioneviaggi.com

CONDIVIDI

Facebook