Dove dormire a Lecce

Se state organizzando una vacanza con i vostri amici, ma non sapete dove dormire a Lecce non preoccupatevi vi consiglierò un posto dove dormire a Lecce!

Dove dormire a Lecce
Villa Ferrandes

Dove dormire a Lecce: Villa Ferrandes

Villa Ferrandes può ospitare comodamente fino a 14 persone in quattro accoglienti camere matrimoniali e due ampie camere triple, ci sono sei bagni in totale. Perciò se siete un vasto gruppo non posso che consigliarvi Villa Ferrandes. Il palazzo si trova in una splendida piazza nel centro storico di Lecce, situato a breve distanza dalle meravigliose spiagge dell’Adriatico. Il palazzo è circondato di negozi e ristoranti facilmente raggiungibili a piedi. Inoltre la struttura si trova a 16 km da Otranto.

Otranto è un’affascinante cittadina sul mare con un borgo tra i più belli d’Italia e situata in una zona davvero unica, il Salento. Oltre alle sue spiagge fatte di un mare blu cobalto ed acque cristalline, Otranto offre un ampio centro storico con case bianche una sull’ altra. Le sue case bianche ricordano molto la città bianca di Ostuni.

Cosa vedere ad Otranto

Dove dormire a Lecce
La città di Otranto

All’interno del centro storico potrete vedere il Castello di Otranto, la Cattedrale, la chiesetta di San Pietro. Se siete amanti come me dell’aristocrazia potrete far visita alla cupola di Villa Sticchi, dove potrete salire sulla parte alta per ammirare tutto il litorale. Situata a pochi chilometri da Otranto, la Baia dei Turchi, molto amata dagli abitanti salentini e particolarmente apprezzata dai turisti.

Dove dormire a Lecce
Baia dei turchi

La Baia dei Turchi appartiene all’Oasi dei Laghi Alimini e si caratterizza per una sabbia fine e bianca e acque celesti. Se siete in cerca di scogliere, spiagge di sabbia e pietra, mare cristallino e freddo vi consiglio Porto Badisco famosa per i ricci di mare.

Se avete visitato tutto ciò che vi ho consigliato e vi rimane ancora del tempo, oltre a questo dovrete far un salto ai vari ristoranti locali. Potrete degustare le tante tipologie di piatti tipici come: pasticciotti leccesi, un dolcetto di pasta frolla ripieno di crema pasticcera e amarene, ricotta fritta..

Dopo aver trascorso una giornata di mare ed una passeggiata lungo le vie della città, tornati in villa vi attende un po’ di relax.

Dove dormire a Lecce
Villa Ferrandes, spazio relax

Peraltro Villa Ferrandes offre ampi spazi di relax, una grande sala da pranzo e uno splendido soggiorno, il giardino comprende una magnifica, lunga piscina. L’area piscina è attrezzata con sedie a sdraio e lettini su un ponte di legno. Tuttavia se vi piace giocare a golf potrete a soli 37 km di distanza fare un salto al golf club di 18 buche. Che dire io e i miei amici di sicuro ci torneremo perché ci siamo davvero divertiti.

 

Infine se vuoi saperne di più su Villa Ferrandes puoi dare un occhiata al sito . Se ti è piaciuto il mio articolo visita la mia pagina https://www.occasioneviaggi.com/ .

CONDIVIDI

Facebook