TORRE GUACETO: DOVE ANDARE AL MARE

Tra le mete italiane più gettonate dai turisti ecco spiccare la Puglia. Certo di posti incantevoli da visitare ce ne sono tanti, soprattutto nel Salento. Il nostro viaggio ci porta sulla costa adriatica: precisamente a Torre Guaceto. Essendo conosciuta come riserva naturale protetta la prima cosa che ci viene in mente è: dove andare al mare?

TORRE GUACETO: LA RISERVA NATURALE 

Situata nel comune di Carovigno, Torre Guaceto è una delle aree marine protette presenti in Puglia. Prende il nome dalla torre Aragonese di Guaceto costruita nel ‘500 che serviva a difendere il Regno delle due Sicilie. Oltre alle meraviglie storiche,  ci offre un vero e proprio paradiso: una riserva naturale e marina. In più vanta uno degli ecosistemi più ricchi di biodiversità del Mediterraneo ed è anche il luogo ideale per la nutrizione e riproduzione delle tartarughe marine! La riserva naturale è divisa in zone: una è accessibile solo tramite autorizzazioni, mentre le altre due hanno solo in parte delle limitazioni.

Dalla sua posizione è possibile raggiungere i luoghi di interesse storico e culturale di alto valore come Alberobello ed il patrimonio dei trulli, Ostuni la città bianca e Lecce la città barocca.

LA SPIAGGIA E I DINTORNI

Nonostante sia una spiaggia molto affollata sia in bassa che alta stagione, la spiaggia di Torre Guaceto non è ancora molto conosciuta. È caratterizzata da un fondale cristallino con tratti di spiaggia sabbiosa e rocciosa. Per preservare questa parte della macchia mediterranea, la spiaggia non è accessibile con l’auto. Per arrivarci basta parcheggiare l’auto nell’ampio parcheggio e proseguire a piedi oppure prendere il trenino che conduce alla spiaggia.

Torre Guaceto
Spiaggia attrezzata del Torre Guaceto Oasis Hotel

Altre meravigliose spiagge tutte da scoprire vi aspettano nei dintorni: Punta Penna Grossa, Lido Specchiolla, Torre Santa Sabina e Spiaggia Pantanagianni.

Per chi vuole semplicemente godersi la natura, ci sono sentieri da percorrere in bici, è possibile fare anche trekking e sostare nella spiaggia  e a piedi e la possibilità di partecipare a visite guidate. Inoltre il Parco Riserva Naturale dello Stato offre possibilità di praticare ciclo trekking, escursioni, seawatching e yoga.

DOVE SOGGIORNARE?

Che sia solo un weekend o avete scelto di passare le vostre vacanze in Puglia, vi consiglio di soggiornare in una stupenda struttura: Torre Guaceto Oasis Hotel. Una struttura moderna e adatta a grandi e

Torre Guaceto
Vista dall’alto della struttura

piccini! L’hotel si trova a soli 400 mt dal mare e a ridosso dell’incantevole Riserva Naturale di Torre Guaceto. Il mio consiglio è quello di arrivare nella spiaggia privata dell’hotel a piedi o anche, se ne avete la possibilità, in bici. Ideale per godersi a pieno la bellezza della flora circostante.

Grazie alla vicinanza ai principali punti d’interesse gli ospiti del Torre Guaceto Oasis Hotel possono facilmente scoprire alcune delle più note attrazioni di Carovigno.

Siete curiosi di scoprire le nostre offerte? Non esitate e seguiteci su Facebook, Instagram e Telegram per restare sempre aggiornati!

CONDIVIDI

Facebook